2018 - Falstaff

Die Kellerei Terlan hat von jeher einen hervorragenden Ruf für ihre langlebigen Weißweine.

Die Gewächse aus Terlan starten langsam, brauchen etwas länger Zeit sich zu entwickeln, sind dann aber komplex und eigenständig. In der Schatzkammer ...

Leggi tutto

2017 - Robert Parker's Wine Advocate

Leggi tutto

2018 - James Suckling

Leggi tutto

2018 - Robert Parker's Wine Advocate

"I enjoyed a very special afternoon with winemaker Rudi Kofler visiting the extreme vineyard sites above the town of Terlano, located halfway between Bolzano and Merano along the Adige River valley. The Vorberg vineyards are planted at near vertical inclines ...

Leggi tutto

2018 - Robert Parker's Wine Advocate

"I enjoyed a very special afternoon with winemaker Rudi Kofler visiting the extreme vineyard sites above the town of Terlano, located halfway between Bolzano and Merano along the Adige River valley. The Vorberg vineyards are planted at near vertical inclines ...

Leggi tutto
Slow Wine

Altre edizioni

  1. 2019
  2. 2018
  3. 2017
  4. 2015
  5. 2014
  6. 2013
  7. 2012
  8. ....

2013 - Slow Wine

"Qualità altissima e grande attenzione per una viticoltura sostenibile; ma il pregio principale di questa realtà cooperativa è stato quello di innalzare l'orgoglio dei soci, diventati ora contadini modello."

 

VITA - La cantina è diretta da Rudi Kofler, che si è fatto carico dell'eredità dell'enologo Sebastian Stocker (un mito nella storia enologica altoatesine) seguendone l'approccio e migliorando ancora la qualità dei vini.

VIGNE - I vigneti sono raccolti in sette grandi zone dalla calda e soleggiata Winkl ai ripidi pendii (inclinazioni fino al 60 per cento) di Vorberg, 8 ettari frazionati in quindici proprietà dedicati al pinot bianco. Norbert Spitaler da qualche anno segue la gestione agronomica dei vigneti, con significativi risultati: è stato bandito il diserbo chimico e si prevede di passare a una gestione sostanzialmente biologica.

VINI - In una gamma di altissima qualità spicca l'A.A. Terlano Chardonnay 1999, un capolavoro di integrità e freschezza, un Grande Vino con frutto vivo, estrema eleganza e persistenza. Ottimo l'A.A. Terlano Sauvignon Quarz 2010, delicato e ampio, con bocca piena, fine, sapida. Sono molto buoni anche i vini più economici come l'A.A. Terlaner Cl. 2011, di bella freschezza e sapidità, e l'A.A. Pinot Bianco 2011, dal frutto croccante, con finale molto teso e profondo. Possente e ben arrotondato l'A.A. Lagrein Porphyr Ris. 2009.

 

VINO SLOW - A.A. Terlano Pinot Bianco Vorberg Ris. 2009. Succoso, pieno, cremoso ma anche di grande freschezza, con lungo finale fruttato. È un vino simbolo della cantina e di tutto l'Alto Adige.